Da Gazzetta del Mezzogiorno del 09/07/2006
Originale su http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_cronache_NOTIZIA_01.asp?IDN...

Energia: nel Sud record di eolico. Puglia e Campania al top

ROMA - E’ il Centro-Sud la terra dell’eolico. Degli oltre 1.700 MW di energia dal vento installati in Italia, è il Mezzogiorno a fare la parte del leone con più di 1.200 MW di potenza installata con 2.300 turbine eoliche installate prevalentemente in Campania (409 MW), Puglia (340 MW), Sardegna (335 MW) e Sicilia (314 MW). Dall’energia eolica oggi nel nostro paese si producono oltre 3 miliardi di Kilowattora.

Scarso, invece, finora lo sviluppo di progetti eolici nel Centro-Nord con poche turbine a differenza delle aree appenniniche e insulari che hanno visto la realizzazione di vere e proprie centrali di grandi dimensioni, con decine di turbine con potenze che vanno da 600 a 1.500 kW. «Il Sud decisamente avanti di dieci anni rispetto al Centro-Nord del Paese» spiegano all’Anev, l’associazione nazionale per l’energia dal vento.

Dalla pubblicazione del Libro Bianco nel 1997 con l’indicazionedegli obiettivi da raggiungere entro il 2010, per la potenza eolica di installare in ogni Paese dell’Unione Europea, tutte le regioni meridionali si sono date un gran da fare per tentare di osservare tale obiettivo».

«Non altrettanto si può dire delle regioni del Centro-Nord. In alcuni casi manca ancora il Piano Energetico Regionale mentre in altri le centrali installate sono molto al di sotto della potenzialità sviluppabile. Ad esempio piccole centrali sono già visibili in Toscana (1,8MW), Liguria (4,8 MW), Emilia Romagna (3,5 MW), Trentino Alto Adige (1,2 MW) mentre mancano del tutto in Lombardia, Veneto, Piemonte e Friuli».

Nel centro-nord, però, secondo gli esperti dell’Anev, sarebbe possibile prevedere lo sviluppo di progetti eolici con poche turbine. Alcuni studi, infatti, prospettano una potenza installabile nelle Regioni del Centro-Nord intorno ai 500 MW entro il 2012, con mini-centrali costituite da 2-8 aerogeneratori con taglie da 1,5 MW (con circa 65 m di altezza e 70 m di diametro del rotore). Una capacità eolica di questa dimensione potrebbe produrre annualmente 1 miliardo di kWh, in grado di soddisfare il fabbisogno di elettricità di una città di 900.000 abitanti.

Sullo stesso argomento

 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2022
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0