Da Agenzia Fides del 20/02/2006
Originale su http://www.fides.org/aree/news/newsdet.php?idnews=8700&lan=ita

NIGERIA - “Violenze provocate dall’ennesima strumentalizzazione della religione a fini politici”

Situazione calma a Maiduguri dopo le violenze di sabato che hanno provocato la morte di 15 persone tra le quali un sacerdote cattolico

Lagos - “La situazione per il momento è calma e le forze dell’ordine pattugliano le strade” dice Sua Eccellenza mons. Matthew Manoso Ndagoso, Vescovo di Maiduguri, capitale dello Stato di Borno nella Nigeria nord-orientale, dove sabato 18 febbraio si sono verificate gravi violenze che hanno provocato, secondo il Vescovo, “ almeno 15 morti, tra i quali don Michael Gajere, un sacerdote locale”. Sono state bruciate 4 chiese cattoliche, l’abitazione del Vescovo, insieme a strutture di altre confessioni cristiane e diverse abitazioni di fedeli cristiani. Il Vescovo, che al momento dell’attacco alla sua abitazione non era presente, afferma: “la mia casa è stata completamente distrutta, ma quello che più mi rattrista sono i morti, tra cui don Michael, un sacerdote ordinato 14 anni fa e che da poco era arrivato nella nostra diocesi”.

“È la prima volta che accadono incidenti così gravi. Fino ad ora la zona è stata tranquilla: gli scontri avvenuti in passato si erano verificati in altre zone del Paese” dicono fonti della Chiesa locale, ricostruiscono così la dinamica degli avvenimenti: “Nella mattina di sabato 18 febbraio si stava svolgendo una pacifica dimostrazione di protesta contro le note vignette danesi, alla quale partecipava anche il governatore locale. All’improvviso però la dimostrazione è degenerata con violenza contro chiese e abitazioni dei cristiani. Solo la cattedrale cattolica è stata protetta grazie allo spirito d’iniziativa di un poliziotto cattolico che è riuscito a radunare forze sufficienti per impedire che la folla la bruciasse”.

“La religione, come è accaduto nel recente passato, è strumentalizzata per motivi politici. Chi fomenta questi disordini sono estremisti che non rappresentano la maggioranza dei fedeli musulmani che desiderano invece vivere in pace. Vi sono anche elementi criminali che si inseriscono per rubare nelle abitazioni che danno alle fiamme per poi cancellare le tracce dei loro crimini”

I giornali nigeriani non danno una grande evidenza agli scontri di Maiduguri, per cercare di calmare gli animi ed evitare nuove violenze in altre zone del Paese.

Le violenze sono state condannate dal Segretario generale del Consiglio supremo nigeriano per gli Affari islamici, Lateef Adegbite, che ha dichiarato: "Non è da musulmani prendere la vita di persone innocenti e lasciarsi andare a distruzioni materiali. I non musulmani della Nigeria non hanno nulla a che vedere con la pubblicazione delle vignette. Chiediamo ai cristiani di mantenere la calma - ha continuato - e di evitare ritorsioni per questo fatto disgraziato. Consideratelo come un'iniziativa scriteriata di musulmani che hanno agito contro i principi dell'islam".

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Un appello per salvare zio Tibo
E' stato scritto ad Assisi per salvare i tre cristiani indonesiani condannati a morte da da diversi leader religiosi musulmani
di Emanuele Giordana su Lettera 22 del 16/09/2006

News in archivio

NIGERIA: “Non vi è un odio specifico contro i cattolici”
“Si tratta di un fenomeno che ha poco a che vedere con la religione, perché vi sono strumentalizzazioni politiche che mirano a sfruttare le divisioni della società nigeriana per i propri scopi”
su Agenzia Fides del 21/02/2006
Non si placa l'indignazione per la citazione di Ratzinger contro Maometto. Il parlamento pakistano approva una mozione, convocato il nunzio apostolico
Cattolicesimo-islam: paesi musulmani contro Benedetto XVI "Papa ignorante, ritiri le frasi sull'Isla
Ma il neo-ministro degli Esteri della Santa Sede, Dominique Mamberti getta acqua sul fuoco: "Il dialogo con le grandi civiltà è una priorità"
su La Repubblica del 15/09/2006
 
Cos'è ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2018
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0