Da Peace Reporter del 15/06/2006
Originale su http://www.peacereporter.net/default_news.php?idn=22434

Sudan: Darfur, il Tpi ha le prove di migliaia di uccisioni di civili

Il procuratore del Tribunale penale internazionale (Tpi) Luis Moreno Ocampo ha detto al Consiglio di sicurezza dell'Onu di avere raccolto prove dimostrabili di migliaia di uccisioni di civili nel Darfur, la regione occidentale del Sudan al confine con il Ciad. Per Ocampo, che sta indagando sui presunti crimini contro l'umanità commessi dall'esercito sudanese e dalle milizie arabe da esso appoggiate, si sono verificati massacri su larga scala e centinaia di stupri. Il procuratore del Tpi ha anche criticato il governo di Khartoum per non aver fatto abbastanza per portare i responsabili davanti alla giustizia. In circa tre anni di conflitto, si calcola che in Darfur siano morte circa 200 mila persone, in maggior parte civili. I ribelli hanno dato la parola alle armi nel febbraio 2003, sostenendo che nel Darfur il governo discriminasse la comunità nera a favore di quella araba. Lo scorso maggio è stato raggiunto un parziale accordo di pace, che però non è stato riconosciuto da tutte le parti in causa.

Sullo stesso argomento

 
Cos'´┐Ż ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono giÓ registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2023
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0