La rete del terrore. Come nascono e agiscono i militanti delle Guerre Sante

Edito da Sperling & Kupfer, 2002
178 pagine, € 14,50
ISBN 8820033224

di Guido Olimpio

Quarta di copertina

Un saggio che si concentra su temi trascurati dagli altri: la nuova tecnologia del terrorismo, dalla struttura informativa all'uso dei media moderni, fino ai risvolti più inquietanti, come le armi batteriologiche. Per la prima volta si parla anche di altre zone del mondo che hanno foraggiato le organizzazioni terroristiche, in particolare nel Sud America, i legami che hanno instaurato con alcune nazioni e l'esistenza di coperture finanziarie internazionali. Esistono aspetti ancora poco esplorati che coinvolgono Panama, l'Argentina e tutto il cono meridionale del Sud America.

Sullo stesso argomento

Uno sguardo alla storia

Articoli in archivio

E Casini: nella Ue in troppi hanno dimenticato, ma niente scontri di civiltà
«Sia il giorno delle vittime del terrorismo»
L'invito di papa Benedetto XVI: l'11 settembre ravvivi la memoria di chi ha perso la vita per gli attentati terroristici in tutto il mondo
di AA.VV. su Corriere della Sera del 11/09/2005
LE CRITICHE DI MARCELLO PERA VERSO UN’EUROPA MULTICULTURALE
Ma la storia lo dimostra: siamo tutti meticci
di Andrea Riccardi su Famiglia cristiana del 09/09/2005
 
Cos'è ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0