Elena Loewenthal

Giornalista − Italia

Elena Loewenthal è nata a Torino nel 1960.

Lavora da anni sui testi della tradizione ebraica e traduce letteratura d’Israele, attività che le sono valse nel 1999 un premio speciale da parte del Ministero dei Beni Culturali.

Collabora alla Stampa e a Tuttolibri, dove tiene una rubrica intitolata “Terre Promesse”.

Ha pubblicato insieme a Giulio Busi "Mistica ebraica, testi della tradizione segreta del giudaismo dal III al XVIII secolo" (Einaudi - i Millenni). Da anni sta inoltre lavorando per Adelphi all’edizione italiana dell’opera di Louis Ginzberg, "Le leggende degli ebrei in sette volumi", di cui sono già usciti i primi tre. Con "I bottoni del signor Montefiore e altre storie ebraiche" (Einaudi Ragazzi) ha vinto il Premio Andersen nel 1997. Per Baldini & Castoldi sono usciti "Buon appetito Elia. Manuale di cucina ebraica", "Enciclopedia della risata ebraica" e "Ebraismo. Le grandi religioni", tradotto in Francia e Germania. Nel 2000 ha pubblicato "Cucina Ebraica" insieme a Roberta Anau.

(Fonte festivaletteratura.it)

 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0