Da Reuters del 15/10/2006
Originale su http://today.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=topNews&storyID...

Libano: Germania subentra a Italia in guida forza navale

BEIRUT - L'Italia ha lasciato oggi alla Germania il comando della forza navale internazionale che sta sorvegliando le acque costiere del Libano per impedire il traffico di armi, due mesi dopo la fine del conflitto tra Israele e guerriglieri Hezbollah.

Israele ha imposto un blocco navale di otto settimane durante la guerra, togliendolo poi l'8 settembre scorso, e trasferendo il controllo alla forza internazionale sotto l'egida delle Nazioni Unite.

"La nostra missione, in accordo con la risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, è di sostenere il governo libanese nell'assicurare il suo confine mattimo contro il fluosso clandestino di armi e materiale relativo", ha detto il contrammiraglio tedesco Andreas Krause.

La risoluzione, che ha porttao alla tregua del 14 agosto scorso, ha disposto l'invio di 15.000 soldati nel sud del Libano.

Il nuovo contingente, guidato dalla Germania in linea con una richiesta libanese all'Onu, gestirà le navi di diverse paesi, tra cui la stessa Germania, la Bulgaria, la Danimarca, la Grecia, la Norvegia, la Svezia e la Turchia, ha detto la marina italiana in un comunicato.

La guerra è stata provocata dal rapimento di due soldati israeliani da parte dei guerriglieri Hezbollah nel luglio scorso.

Sullo stesso argomento

News in archivio

Fouad Siniora: ''Vogliamo il cessate il fuoco permanente, Prodi grande amico''
Libano: Prodi ''Missione Unifil ha regole e limiti ben definiti''
Il premier a Beirut per portare il suo saluto ai soldati italiani della forza di pace: ''Andare avanti sulla scorta della risoluzione Onu''
su Adnkronos del 11/10/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0