Da ATS del 20/08/2006

Tpi: Srebrenica, riprende tra le polemiche maxi-processo

BRUXELLES - Riprende domani all'Aja il maxiprocesso del Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia (Tpi) contro otto imputati dell'eccidio di Srebrenica, in Bosnia, a 11 anni da uno tra i più drammatici massacri che la storia recente ricordi e che è costato la vita a 8mila musulmani.

Il processo riparte sull'onda di una polemica ancora non sedata dopo il serrato confronto tra la procuratrice generale del Tpi Carla del Ponte ed alcuni difensori, che ha caratterizzato la prima udienza, il 14 luglio scorso, che però era solo una sessione formale.

In quell'occasione Del Ponte aveva esordito evocando la cerimonia svoltasi l'11 luglio a Srebrenica in memoria delle vittime. Alcuni avvocati l'avevano interrotta sostenendo era un "intervento emotivo". La procuratrice aveva tentato di spiegare che voleva citare fatti avvenuti undici anni dopo l'eccidio, ma i giudici l'avevano invitata a rinviare il suo intervento all'udienza di agosto. Sul banco degli imputati saranno presenti sette tra generali e altri ufficiali serbi di Bosnia imputati di aver massacrato, l'11 luglio 1995, quasi 8mila musulmani, tra cui molti bambini e donne.

L'ottavo imputato, Zdravko Tolomir, aveva promesso di consegnarsi prima dell'inizio delle udienze, ma finora risulta latitante. Ex capo dei servizi segreti dell'esercito di Ratko Mladic e Radovan Karadzic, Tolomir, sarà anche lui giudicato in contumacia per genocidio. Sul banco degli accusati mancano, peraltro, soprattutto Ratko Mladic e Radovan Karadzic, rispettivamente ex comandante militare ed ex leader politico dei serbi di Bosnia, considerati gli strateghi della pulizia etnica all'origine dell'eccidio e ricercati da dieci anni.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Turismo senza memoria
Il Tpi emette la condanna definitiva per l'assedio di Dubrovnik, ma la città vuole dimenticare la guerra
di Christian Elia su Peace Reporter del 25/09/2006

News in archivio

Tpi: libertà condizionale per l'ex premier del Kosovo
Nuovo video-shock: ecco chi ordinò il massacro di Srebrenica
su RaiNews24 del 06/06/2006

In biblioteca

 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0