Da Punto Informatico del 22/09/2006
Originale su http://www.punto-informatico.it/p.aspx?id=1659139

Thailandia: TLC sotto assedio

Il colpo di stato militare ha messo a tacere le telecomunicazioni del paese: telefonia, Internet e persino TV. Nessuno dovrà offendere le istituzioni monarchiche, dicono gli ufficiali dell'esercito
Bangkok - L'introduzione della legge marziale in Thailandia, istituita dalle forze militari che hanno deposto il Primo Ministro, ha letteralmente paralizzato il sistema nazionale delle telecomunicazioni. Da alcuni blog affiliati al network GlobalVoices si apprende che Internet e telefonia mobile sono sotto il controllo delle autorità militari, che hanno intimato a tutti gli operatori del settore di "distruggere, fermare o limitare qualsiasi tipo d'informazione che possa offendere la monarchia thailandese".

Da un lancio dell'agenzia Reuters emerge che il responsabile Internet del Ministro dell'Informazione, Kritpong Rimcharonepak, ha richiesto "piena collaborazione" da parte degli operatori e degli ISP "affinché non vengano diffusi articoli, commenti e qualsiasi altro tipo d'informazione potenzialmente pericolosa per il mantenimento delle istituzioni democratiche della monarchia costituzionale thailandese".

È la prima volta che la Thailandia si trova ad affrontare un colpo di stato nei tempi delle telecomunicazioni digitali. "Gli utenti Internet possono scrivere quel che vogliono attraverso i loro mezzi di comunicazione personali", ha detto Rimcharonepak, "ma se la situazione politica dovesse precipitare, gli ISP avranno piena responsabilità di quanto diffuso".

La censura istituita dal regime transitorio avrà effetto su tutti i media e non soltanto su Internet. Le interviste radiofoniche e televisive sono state proibite, così come la possibilità d'inviare messaggi SMS alle stazioni TV che trasmettono i commenti e le opinioni dei telespettatori.

Sullo stesso argomento

News in archivio

Cina: dissidente condannato a 4 anni per articoli online
Nei suoi scritti parole dure contro il governo di Pechino
su ITNews del 17/10/2006
su Reuters del 08/10/2006
 
Cos'´┐Ż ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono giÓ registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0