Da Ansa del 02/08/2006

Cina: pena di morte per dirigente petrolifero

Corruzione probabile trasformazione pena capitale in carcere a vita

PECHINO, In Cina e' stato condannato a morte l'ex presidente di una compagnia petrolifera accusato di corruzione e appropriazione indebita.

Li Rongzing, secondo l'accusa, ha usato la sua carica di presidente della Sinopec, dello Shengli Oilfield Daming Group, che gestisce il secondo giacimento petrolifero del Paese, per impossessarsi in quasi dieci anni (dal 1994 al 2003) di quasi 37 milioni di yuan (3,85 milioni di euro circa) attraverso un sistema che prevedeva una gamma di iniziative illegali, compresi prezzi immobiliari gonfiati. Li e' stato giudicato colpevole anche di aver preso tangenti.

L'ex dirigente e' stato condannato da un tribunale di Taian ma la sua esecuzione e' stata sospesa per due anni. Le sentenze capitali sospese in Cina vengono normalmente commutate in carcere a vita.

In Cina sono quasi 70 i crimini che la legge punisce con la morte, fra i quali alcuni non sono legati a violenza, fra cui corruzione e crimini finanziari.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Uno spiraglio per i condannati
La Cina apre al pubblico i processi d'appello ai condannati a morte
su Peace Reporter del 01/03/2006

News in archivio

Per numero di patiboli sempre prima la Cina, seguita da Iran e Arabia Saudita
Pena di morte: meno esecuzioni nel 2005
Dal rapporto dell'associazione 'Nessuno tocchi Caino' risultano in diminuzione sia le sentenze, sia il numero dei Paesi dove la condanna capitale in vigore
su Adnkronos del 21/07/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2023
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0