Da AGE del 29/05/2006
Originale su http://www.agenews.it/index.php?pagina=inc/obj_news_dettaglio.php&...

Etiopia: bombe in citta' a confine con Somalia, feriti

NAIROBI - Almeno tre esplosioni sono avvenute la sera di sabato, intorno alle 20 locali, a Jijiga, capoluogo della regione etiopica Somalia: poco meno di 500 km ad ovest di Addis Abeba, quasi ai confini con la Somalia. Ne dà notizia l'agenzia di stampa etiopica Ena, di cui riferisce radio Nairobi. Le bombe hanno colpito affollati locali del centro della città, causando 43 feriti, di cui 23 sarebbero in condizioni considerate serie. Da qualche mese sono numerosi gli attentati che avvengono in Etiopia, in particolare ad Addis Abeba: all'inizio di maggio ce ne fu una raffica nella stessa giornata (sei o sette, non è stato mai accertato), che hanno causato almeno quattro morti ed una quarantina di feriti. In precedenza ce ne erano state altri, quasi sempre poco più che dimostrativi, ma che in un caso avevano causato almeno un morto. Molti i feriti. Ma situazione si è fatta sempre più tesa dopo il voto del maggio dello scorso anno. L'opposizione ebbe un successo di grande portata, ma non sufficiente -stando ai risultati ufficiali- a rovesciare il partito al potere, che peraltro perse quasi 150 deputati. Ma per l'opposizione si trattò di una frode elettorale, che le avrebbe rubato la vittoria. Dapprima grandi manifestazioni di massa -un centinaio di morti e molte migliaia di arresti-; quindi, in novembre, l'arresto della leadership dell'opposizione stessa: tra loro molti deputati ed il sindaco eletto di Addis Abeba, con accuse gravissime (anche alto tradimento e genocidio) che prevedono fino alla pena di morte. Malgrado le pressioni internazionali, questi dirigenti restano in prigione; e da allora si sono fermate le manifestazioni di massa, e sono iniziati gli attentati.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Da Washington arrivano inviti alla cautela. Timori anche in Kenya
Le Corti islamiche: guerra santa all'Etiopia
Somalia, alta tensione dopo la penetrazione nel paese delle truppe di Addis Abeba. La popolazione in piazza protesta contro gli Usa

News in archivio

Africa: in arrivo un’ondata di siccità
A rischio in particolare i bambini soggetti a malnutrizione e a malattie
su Agenzia Fides del 03/03/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0