Da China Radio International del 09/06/2006
Originale su http://it.chinabroadcast.cn/241/2006/06/09/121@57518.htm

Iran: ripristinate le attivitÓ d'arricchimento dell'uranio

Secondo quanto riportato l'8 giugno dall'Agenzia di Stampa austriaca (APA), il rapporto segreto consegnato dal direttore generale dell'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica Mohammed Mostafa el Baradei al Consiglio dell'Organizzazione composto da 35 Paesi membri ha reso noto che i tecnici degli impianti nucleari di Natanz hanno ripristinato il 6 giugno le attività d'arricchimento dell'uranio.

Il rapporto ritiene che la cooperazione tra il governo iraniano e l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica non sia ancora sufficiente. Secondo il rapporto, l'Iran non ha reagito alle ultime volte in cui è stato interpellato da parte dell'AIEA, ed i tecnici degli impianti nucleari di Natane hanno ripristinato il 6 giugno di una rete di 164 centrifughe, e stanno installando altre nuove attrezzature. Inoltre, la parte iraniana si è opposta al montaggio di attrezzature per il monitoraggio da parte degli ispettori nucleari dell'AIEA.

Sullo stesso argomento

 
Cos'´┐Ż ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono giÓ registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2022
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0