Da RaiNews24 del 09/06/2006
Originale su http://www.rainews24.it/Notizia.asp?NewsID=62160

TPI: la Russia consegna Zeleconvic alla Bosnia

Sarajevo - Le autorità russe hanno consegnato alla magistratura di Sarajevo Dragan Zelencovic, un ex poliziotto serbo bosniaco ricercato dal Tribunale internazionale per i crimini di guerra nella ex Jugoslavia.

Zelencovic, ricercato per atrocità commesse durante la guerra in Bosnia, fu arrestato in Russia ad agosto dell’anno scorso nel distretto autonomo di Khanti-Mansiisk, nella Siberia occidentale, dove lavorava come edile sotto falso nome.

Mercoledi' il procuratore del tribunale dell'Aja, Carla Del Ponte, in un intervento al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, aveva accusato Mosca di fare orecchie da mercante sul caso Zelenovic.

"Il lungo e inspiegabile ritardo del traferimento di Zelenovic... non induce all'ottimismo per quanto riguarda la collaborazione tra il Tribunale e la Federazione russa", aveva detto la signora Del Ponte. Zelenovic deve rispondere di stupro e tortura.

Sullo stesso argomento

 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2023
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0