Criminalità multietnica. I mercati illegali in Italia

Edito da Laterza, 2006
145 pagine, € 16,00
ISBN 8842080616

di Stefano Becucci

Quarta di copertina

Dall'inizio degli anni '90 si assiste al crescente coinvolgimento di cittadini di origine straniera in reati associativi come l'immigrazione clandestina, lo sfruttamento della prostituzione e il traffico e commercio di sostanze stupefacenti: attività che in passato erano praticate per lo più da italiani. Siamo di fronte a un processo di successione criminale a vantaggio delle organizzazioni straniere o, al contrario, l'egemonia criminale dei gruppi mafiosi italiani è tuttora inviolata? Perché alcuni gruppi criminali stranieri denotano una certa capacità organizzativa e dispongono di certe risorse che consentono loro di acquisire posizioni di tutto rilievo in alcuni mercati illeciti e non in altri?

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Il "richiamo" del senatore Caprili non fa presa nella borgata del raid squadrista. "Veltroni viva qui per un mese. Capirebbe che basta applicare le leggi in vigore"
Nella sezione di Tor Bella Monaca "Romeni? Fanno più paura i razzisti"
Articolo di Giovanna Vitale su La Repubblica del 06/11/2007
di Giovanna Vitale su La Repubblica del 06/11/2007

News in archivio

su Adnkronos del 05/07/2006
Cybercrimine: preoccupazioni troppo vaghe
In Italia c'è una percezione ancora ridotta dei rischi legati alla criminalità informatica, ma almeno si è compreso che il problema è globale. I risultati di una indagine IBM.
su PC World Italia del 13/11/2006

Uno sguardo alla storia

Articoli in archivio

Geografia della corruzione
E' il principale ostacolo al pieno sviluppo delle istituzioni democratiche. Ma la corruzione può essere sconfitta con controlli severi e punizioni esemplari
di Manuel Castells su Internazionale del 12/04/2007
Atto di una condanna a morte
Articolo pubblicato da "Il Mattino" del 10 giugno 1985; che decretò la sua condanna a morte.
di Giancarlo Siani su Il Mattino del 10/06/1985

Notizie in archivio

S´inaugura in Trastevere una rassegna dedicata a diciassette grandi gialli dal dopoguerra fino agli anni ‘90
"Roma in nera", il delitto in mostra
Storie maledette, dalla Montesi alla contessa Alberica
su La Repubblica del 09/02/2006
MARTEDÌ 13 DICEMBRE 2005 – ORE 17.00
Presentazione del libro "La camorra e le sue storie", Martedi 13 dicembre a Napoli
“Una storia della camorra e dei suoi protagonisti: dai folcloristici guappi ottocenteschi alla tragicamente attuale catena di omicidi e vendette”
su mondoacolori.org del 12/12/2005
 
Cos'è ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0