Il sangue della Cina

Edito da Sperling & Kupfer, 2006
168 pagine, € 15,00
ISBN 8820040522

di Pierre Haski

Quarta di copertina

Agli inizi degli anni Novanta le autorità sanitarie delI'Henan, provincia rurale della Cina centrale, hanno incitato gli abitanti più poveri a vendere il proprio sangue per arrotondare il reddito. La raccolta ematica, eseguita nell'assenza di precauzioni igieniche, si è tradotta in un'epidemia di epatite e di contagio da HIV di proporzioni colossali. Alla catastrofe umana che ha decimato intere famiglie, si aggiunge lo scandalo del mancato intervento delle autorità che sapevano dal 1994 ma non hanno fatto nulla fino al 2003. Primo fra i giornalisti francesi a rivelare l'entità della piaga, Pierre Haski è poi tornato in quei villaggi, viaggiando di notte per evitare le milizie che sbarravano la strada alla stampa e alle organizzazioni non governative cinesi.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

THE AIDS CONFERENCE
Political leaders accused of AIDS genocide
Failure to invest heavily in fighting disease is crime, head of international body says
di André Picard su The Globe and Mail del 18/08/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0