Tre miliardi di nuovi capitalisti

Edito da Piemme, 2006
381 pagine, € 17,90
ISBN 883848631X

di Clyde Prestowitz

Quarta di copertina

Gli Usa e i paesi del G8 sono la più grande forza militare del pianeta, hanno la più grande economia, le migliori università, il più forte sistema finanziario. Ma è l'immagine di ieri, una fotografia che si sta ingiallendo rapidamente, e oggi quei Paesi "immaturi" e "arretrati" a cui Usa ed Europa hanno affidato interi processi produttivi, sono diventati abbastanza grandi da fare da soli. Clyde Prestowitz illustra il nuovo scenario che sta sconvolgendo gli attuali equilibri e ridistribuirà in modo inedito ricchezze, materie prime e potere politico sul palcoscenico mondiale. La grande vittoria dell'Occidente nella Guerra Fredda ha il suo rovescio della medaglia: tre miliardi di persone sono entrate per la prima volta nel sistema capitalistico.

Sullo stesso argomento

In biblioteca

di Sergio Trippodo
Editori Riuniti, 2004, € 9,00
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0