'Ndrangheta. Ultimo boss

Edito da Nuovi Autori Editrice, 2005
93 pagine, € 9,50
ISBN 8875681090

di Giovanni Cariati

Quarta di copertina

'Ndrangheta: ultimo boss è un libro sulla 'ndrangheta scritto da un calabrese. La narrazione prende spunto da un'amara vicenda personale, ma il respiro dell'opera è più ampio e si estende alla tragedia del popolo calabrese, vessato da una delinquenza organizzata che è prima in Europa.
Protagonista è l'avvocato Matteo Carcato; attraverso la storia della sua vita - dall'infanzia vissuta nella Cosenza del dopoguerra alla maturità - l'autore ricostruisce sullo sfondo i mutamenti della 'ndrangheta e il rafforzarsi dei suoi legami con la politica e l'imprenditoria.
Con una prosa asciutta e leggera, venata di umorismo, Cariati conduce il lettore al drammatico epilogo della vicenda, in cui dominano l'amore per la propria terra e la speranza in un futuro migliore. Un libro di denuncia; un libro per riflettere, per discutere, per non dimenticare.
Recensione

L’amarezza è il leit motiv di questo breve romanzo: verso il proprio popolo, gli immigrati, la criminalità organizzata, le donne, la storia, gli zingari, lo Stato italiano. Il vero problema della Calabria sembra essere proprio l’insieme degli abitanti che la popolano: alcuni dominati da un’insana e violenta sete di potere, pochi che lottano contro la situazione di degrado della regione, molti che restano indifferenti spettatori dei drammi consumati davanti ai loro occhi. La speranza è nella terra con le sue ricchezze naturali più che negli uomini con le loro miserie.

La prosa alterna momenti di piacevole lettura ad altri che risentono di costruzioni barocche. L’eccessiva passionalità con cui ci si scaglia verso alcune categorie di persone alla lunga infastidisce fino a decadere nel banale a causa del tenore “da bar” usato in tali frangenti.

Filippo Di Blasi

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

REGGIO CALABRIA LO SFOGO DI DOMENICO LUPPINO, DA PRIMO CITTADINO MODELLO A INFAME CONDANNATO ALLA SOLITUDINE
«Ho sfidato la ‘ndrangheta e ora vivo da appestato»
L’ex sindaco: anche lo Stato mi ha abbandonato
di Antonio Massari su La Stampa del 08/10/2006

News in archivio

Il premier a Locri a un anno dall'omicidio dell'esponente dell'Ulivo. La visita al cimitero, poi una targa in suo onore al Pronto soccorso
'Ndrangheta: Prodi rende omaggio a Fortugno "Non c'è sviluppo senza sicurezza"
La vedova: "Il governo identifichi i responsabili dei delitti impuniti e si impegni per la crescita economica e infrastrutturale della Locride"
su La Repubblica del 09/10/2006

Uno sguardo alla storia

Articoli in archivio

Nell'opera vengono intervistati latitanti ed ex boss. Già presentata in Germania, verrà distribuita anche in Olanda
La 'ndrangheta? Nel film è colpa dello Stato
Arriva in Italia «Uomini d'onore», documentario-inchiesta sulla Calabria Il regista fu contestato per i «Canti di malavita»: la mafia è la nostra cultura
di Marco Imarisio su Corriere della Sera del 19/10/2006
Il presidente degli imprenditori: "Lascio l'impegno prima o poi potrei chiudere le imprese e trasferirmi"
Antiracket, l'addio di Callipo. "La Calabria è persa, mi ritiro"
di Attilio Bolzoni su La Repubblica del 13/06/2006
Calabria, emergenza 'ndrangheta
Nuove minacce per Speranza
Fatta recapitare al sindaco di Lamezia una busta con foto e scritte. Riunione in Prefettura a Catanzaro
di AA.VV. su Il Giornale di Calabria del 01/12/2005
 
Cos'è ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0