Il piccolo isolazionista. Prolegomeni ad una metafisica della periferia

Edito da Castelvecchi, 2006
249 pagine, € 13,00
ISBN 8876151419

di Tommaso Labranca

Quarta di copertina

In questo libro l'autore attraversa la periferia milanese fatta di spazi immensi, grandi semafori, colonne sonore infinite ascoltate in macchina, ed enuncia una nuova teoria della vita, una filosofia per affrontare il presente, il "minimalismo isolazionista". Dopo il rumore degli anni Novanta, e dopo il delirio dei reality, lo spazio dell'interiorità è la nostra ultima chance di rimanere umani...

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Negli Usa una persona su quattro non ne ha nemmeno uno. Trend negativo anche in Italia, specialmente al Settentrione
Abbiamo sempre meno amici "Colpa del lavoro e di internet"
"Si cerca rifugio in comunità protette". Solo il 23% delle persone si sente soddisfatto. La casa ultimo bastione della fiducia
di Elena Dusi su La Repubblica del 24/06/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2018
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0