Nel cuore dell'Islam. Geopolitica e movimenti estremisti in Asia centrale

Edito da Feltrinelli Editore, 2002
232 pagine, € 13,50
ISBN 8807170647

di Ahmed Rashid

Quarta di copertina

Dal punto di vista geografico l’Asia centrale è ancora un’espressione indistinta ma, in effetti, per molti versi è il cuore stesso dell’intero continente euroasiatico. Celebrata nelle cronache medievali, la terra percorsa dalla via della Seta appare oggi poco più di una metafora del lontano passato. Divisa da Stalin in cinque repubbliche, l’Asia centrale è ormai il caso emblematico del nuovo scenario geopolitico mondiale che si è drammaticamente aperto dopo l’11 settembre.

Come mai l’Islam è diventato il cemento ideologico di questa vasta area, nonostante abbia subito per oltre settant’anni un processo di clandestinizzazione forzata da parte dei sovietici? Perché questo Islam assume tratti teologici e politici molto simili a quelli propugnati dai talebani, malgrado la millenaria tradizione di tolleranza che ha segnato la civiltà di queste regioni? Il libro pone e sviluppa queste domande e così definisce la mappa dei più influenti movimenti islamici che tendono a confluire sempre più velocemente in un'orbita unitaria, dominata da un pensiero radicale.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Bagno di sangue in Uzbekistan "I morti sono cinquecento"
Le agenzie umanitarie accusano il presidente della strage
di Giampaolo Visetti su La Repubblica del 15/05/2005
Rivolta islamica in Uzbekistan
Gli integralisti assaltano carceri e caserme, l'esercito spara: 50 morti
Dopo il Kirghizistan in crisi un'altra repubblica dell'ex Urss Liberati 4 mila estremisti wahabiti
di Giampaolo Visetti su La Repubblica del 14/05/2005

News in archivio

Il ministro dell'Interno chiarisce che dovrà essere accettata da "tutti coloro che vorranno vivere stabilmente in Italia"
Islam: "La Carta dei valori non è soltanto per i musulmani"
Critiche all'Ucoii: "Mai detto che l'avremmo firmata oggi"
su La Repubblica del 03/10/2006
Non si placa l'indignazione per la citazione di Ratzinger contro Maometto. Il parlamento pakistano approva una mozione, convocato il nunzio apostolico
Cattolicesimo-islam: paesi musulmani contro Benedetto XVI "Papa ignorante, ritiri le frasi sull'Isla
Ma il neo-ministro degli Esteri della Santa Sede, Dominique Mamberti getta acqua sul fuoco: "Il dialogo con le grandi civiltà è una priorità"
su La Repubblica del 15/09/2006

In biblioteca

di Ahmed Rashid
Feltrinelli Editore, 2001, € 15,49

Uno sguardo alla storia

Articoli in archivio

LE CRITICHE DI MARCELLO PERA VERSO UN’EUROPA MULTICULTURALE
Ma la storia lo dimostra: siamo tutti meticci
di Andrea Riccardi su Famiglia cristiana del 09/09/2005
 
Cos'è ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2018
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0