Migrazioni e migranti tra storia, cronaca e letteratura

Edito da Scrittura & Scritture, 2006
112 pagine, € 10,00
ISBN 8889682345

di Angelo Colangelo V.

Quarta di copertina

Il libro presenta uno studio sul fenomeno delle migrazioni umane, considerato dal punto di vista storico e letterario. Vengono scandagliati gli spostamenti dell'uomo da una regione all'altra, oppure da un paese all'altro, e da un continente all'altro, evidenziando le cause che ne sono alla base nonchè gli effetti sortiti da quelli che Carlo Levi considerava gli "esili forzati".

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Riccardi: «Le parole usate come armi»
A Firenze migliaia di stranieri in piazza per due uccisi
di Andrea Riccardi su Avvenire del 19/12/2011

In biblioteca

di AA.VV.
EMI, 2009, € 14,00
di Lorenzo Guadagnucci
Terre di Mezzo, 2009, € 7,00
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2022
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0