Da Vita No Profit del 13/12/2005
Originale su http://www.vita.it/articolo/index.php3?NEWSID=62748

Rwanda: 25 anni a ex colonnello per reato di genocidio

Il Tribunale penale internazionale non gli ha inflitto l'ergastolo in quanto non avrebbe commesso omicidi in prima persona

di Chiara Brusini

Genocidio, sterminio, assassini, crimini contro l'umanita': per questi reati il Tribunale Penale Internazionale per il Rwanda (emanazione dell'Onu, con sede ad Arusha in Tanzania) ha condannato oggi a 25 anni un ex ufficiale rwandese, il colonnello Aloys Simba, di 67 anni.

L'accusa aveva chiesto l'ergastolo, la pena e' stata ridotta - informa un comunicato del Tribunale - in considerazione della circostanza che l'ex ufficiale, a suo tempo anche influente deputato, non sarebbe stato direttamente coinvolto in assassinii. Il colonnello era stato arrestato circa quattro anni fa in Senegal, e da allora era detenuto nelle carceri di Arusha dove sono rinchiusi i criminali - quelli non latitanti - perseguiti dal Tribunale Internazionale.

La Corte istituita dall'Onu alla fine del '94 giudica i principali responsabili del genocidio che sconvolse il Rwanda tra l'aprile ed il luglio del '94: in 100 giorni circa 800mila persone, quasi tutte di etnia tutsi, ma anche hutu moderati, furono massacrate in un bagno di sangue con pochi precedenti nella storia.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Ruanda. Due italiani nel Tribunale internazionale di Arusha
Norimberga africana
Il giudice Flavia Lattanzi e l’avvocato Caldarera alla Corte dell’Onu, che giudica gli imputati del genocidio del 1994.
 
Cos'è ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0