Da La Repubblica del 29/11/2005

L'impegno dell'Africa: "Mai più boia"

di Giampaolo Cadalanu

ROMA - L'Europa ha già fatto la sua parte contro boia e patiboli, adesso tocca all'Africa: è l'impegno preso ieri a Roma da undici ministri della Giustizia africani, intervenuti al confronto "Africa for Life", organizzato dalla Comunità di Sant'Egidio. Il motto dell'incontro era preso dalle parole del premio Nobel Desmond Tutu: «Facciamo sì che la pena di morte diventi parte della storia passata». E la volontà c'è tutta: c'è chi ha già virato verso una moratoria di fatto, e chi ha deciso di abolire la pena capitale dal suo ordinamento - come la Liberia - arrivando a chiedere l'assistenza giuridica dell'Italia per cambiare la sua Costituzione. Anche in Africa il numero dei Paesi abolizionisti sta aumentando, ha ricordato Andrea Riccardi, fondatore della Comunità. I delegati sono stati accolti al Quirinale da Carlo Azeglio Ciampi: «La campagna contro questa pena disumana è una battaglia per il progresso comune», ha detto il presidente della Repubblica. Secondo Dave Atwood, fondatore della Coalizione del Texas per l'abolizione della pena di morte, «negli Usa ancora non siamo così civilizzati come in Africa».

Sullo stesso argomento

 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0