Da Corriere della Sera del 19/11/2005
Originale su http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2005/11_Novembre/19/giovan...

Uno dei «no» in Consiglio dei ministri

Giovanardi: «Quote rosa? Legge inutile»

Il ministro udc: «Alle donne la politica non interessa. Tra amici lo vedo: si annoiano e cercano di parlare d’altro»

di Alessandra Arachi

ROMA - Ministro Carlo Giovanardi, lei ha votato contro il ddl sulle quote rosa?
«Certo. È incostituzionale. E poi io sono il ministro dei Rapporti con il Parlamento».

E dunque?
«Dunque devo rispecchiare la volontà del Parlamento che non più di venti giorni fa ha bocciato, clamorosamente, un provvedimento sulle quote rosa».

Ma perché le odia tanto queste quote rosa?
«Sono ghettizzanti. Creano delle riserve indiane. Non è di questo che le donne hanno bisogno. Ci sono tante donne brave in tantissimi campi che si fanno valere: medici, notai, magistrati. E lo fanno senza quote».

Vabbé, ma in politica non è così. In Italia la presenza delle donne in politica è paragonabile a quella dei Paesi del Terzo mondo....
«Per forza».

Per forza perché?
«Alle donne del nostro Paese mica gliene frega niente della politica».

È sicuro?
«Massì, lo vedo quando sono a cena alle tavolate con gli amici. Loro, gli uomini, mi sollecitano a parlare di politica. E loro, le donne, quando questo succede si annoiano a morte e cercano di parlare d’altro».

Sua moglie la pensa come lei?
«Certo, mia moglie pensa che le quote rosa siano un’umiliazione. Ma soprattutto mia figlia Chiara».

Sua figlia Chiara?
«Ha 26 anni ed è un medico. Ha studiato in Spagna e negli Stati Uniti. Adesso è andata a lavorare in Tanzania e in Sudafrica. Che qualcuno provi a parlarle delle quote rosa. Non so se riesce a finire la frase».

Altri articoli in archivio


A Palazzo Chigi
Giovanardi e il sondaggio sulle donne
Con lui i diritti femminili fanno un «passo avanti». Rispetto a Lanza e Depretis

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

A Palazzo Chigi
Giovanardi e il sondaggio sulle donne
Con lui i diritti femminili fanno un «passo avanti». Rispetto a Lanza e Depretis
di Miriam Mafai su La Repubblica del 13/10/2005
Con la richiesta del voto segreto l'Udeur alza la palla agli uomini della Cdl che silurano le quote
E al grido di "fuori le donne" vince il partito dei maschi
di Concita De Gregorio su La Repubblica del 13/10/2005

News in archivio

Le donne continuano a subire violenze e discriminazioni
Nepal: tutti gli ospedali sono pieni di feriti
I ricoverati hanno bisogno di trasfusioni di sangue, di medicine e di altri servizi
su Agenzia Fides del 21/04/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0