Da La Repubblica del 01/09/2005

Duro attacco della moglie del Cancelliere alla sfidante della Cdu: in palio il decisivo elettorato femminile

Germania, Doris contro Angela

La Schroeder: "Donne non votate la Merkel, non Ŕ madre"

di Andrea Tarquini

BERLINO - Non era mai accaduto: lo scontro tra socialdemocratici e democristiani in Germania, a due settimane e mezzo dalle elezioni anticipate, diventa guerra tra due signore. Più precisamente tra Doris Schroeder-Kopf, la 42enne moglie del cancelliere, e il leader del centrodestra Angela Merkel, 51 anni. Proprio nel giorno in cui il marito Gerhard, al congresso Spd, incitava la sinistra al contrattacco, Doris ha lanciato pesantissime accuse a Frau Merkel: non ha figli, quindi non può difendere i diritti delle donne perché non capisce e non conosce di persona la condizione femminile in Germania.

La posta in gioco è alta: il voto dell'elettorato femminile. Che alle politiche del 2002 ha avuto un ruolo non trascurabile. Le donne tedesche preferirono il dinamico, elegante, telegenico e galante cancelliere Schroeder all'anziano e spesso impacciato sfidante conservatore, allora il premier bavarese Edmund Stoiber.

Stavolta è più difficile: il fattore donna, l'idea che una donna possa guidare la Germania per la prima volta nella storia, è un punto di forza di Angela Merkel. Ma ecco la giovane, iperattiva Doris - giornalista di 42 anni, sempre in campo a difesa dei valori familiari - entrare nello scontro a fianco del marito con dichiarazioni al settimanale Die Zeit. «Frau Merkel», afferma Doris, «non ha figli, quindi la sua vita non è in linea con l'esperienza della maggioranza delle donne tedesche. In Germania», continua la moglie del cancelliere, «le donne sono impegnate a districarsi tra famiglia e lavoro Sono costrette spesso a scegliere se rimanere a casa per qualche anno dopo il parto, o come educare meglio i figli, e come cercare di salvare il posto. Ma questo mondo di problemi e scelte difficili non è il mondo di Frau Merkel».

L'attacco è pesantissimo. Per la prima volta in Germania si spara senza pietà su un capitolo delicato della privacy di un leader donna. E i media ricordano che non si sa nemmeno se la sfidante non voglia figli o non possa averli. Non è tutto: «Frau Merkel», continua Doris, «è responsabile del basso tasso di natalità nella Germania d'oggi, a causa della sua politica quando era ministro della Famiglia del cancelliere Kohl».

Non è la prima volta che Doris interviene nella vita politica: nella Berlino del potere la moglie del cancelliere è temuta per la sua influenza dai ministri e dai dirigenti della Spd. Parla spesso di problemi delle madri, anche riferendosi alla sua esperienza personale: ha una figlia, Klara, di 14 anni, nata da una precedente unione. E con Gerhard ha adottato una bimba russa, Viktoria. E' solita difendere il principio di un'educazione severa e tradizionale dei figli. E in ogni campagna elettorale, è sempre a fianco del marito. Il pesante attacco di ieri forse ha dato ancor più energia e spirito combattivo a Gerhard. Che ieri, parlando a un congresso Spd dominato dall'umore triste di chi è quasi certo di perdere, ha esortato il partito a lottare. Il gioco non è ancora fatto, le elezioni si decideranno negli ultimi giorni, ha affermato il cancelliere. E ha pronunciato durissimi attacchi, ma politici, agli avversari: se vincerà Frau Merkel, ha detto, «la sua politica di tagli al welfare segnerà la fine del principio di solidarietà e dell'economia sociale di mercato, e trasformerà la Germania in una società spietata».

Sullo stesso argomento

News in archivio

Le donne continuano a subire violenze e discriminazioni
Nepal: tutti gli ospedali sono pieni di feriti
I ricoverati hanno bisogno di trasfusioni di sangue, di medicine e di altri servizi
su Agenzia Fides del 21/04/2006
 
Cos'´┐Ż ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono giÓ registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0