Da Punto Informatico del 31/05/2005
Originale su http://punto-informatico.it/p.asp?i=53143

Open source per tutti

Iniziativa senza precedenti appoggiata dal Governo indiano: diffusione di CD gratuiti ricolmi di Linux e applicazioni libere. Sono 3,5 milioni di pezzi a cui New Delhi affida un neo-evangelismo hi-tech

Bangalore (India) - Come avvicinare all'informatica un miliardo di persone? Semplice: basta regalare il software. Ed è proprio questa la strategia messa a punto da un laboratorio informatico di Bangalore, capitale indiana dell'alta tecnologia. Una iniziativa genuina, basata sulla distribuzione gratuita di CD pieni di programmi open-source.

I dischi - spiegano i responsabili - conterranno distribuzioni linux ed applicativi multifunzione, come Mozilla ed OpenOffice. Il dott. Raman, ideatore dell'ambizioso progetto, ha dichiarato che "il software open si adatta molto di più alla nostra cultura: vogliamo poter mettere le mani su ciò che usiamo".

L'iniziativa è stata immediatamente accolta dal governo centrale di New Delhi. Lo stesso presidente Abdul Kalam, da sempre interessato alle potenzialità del software libero nella lotta al digital divide, ha appoggiato personalmente la distribuzione gratuita dei dischi.

Entro questa estate verranno diffusi oltre tre milioni e mezzo di pacchetti, destinati prevalentemente agli abitanti delle zone rurali. I programmi, inizialmente, saranno tutti in lingua Tamil. L'obiettivo è di realizzare versioni localizzate nei 22 idiomi ufficiali del grande stato indiano.

Si tratta di una notizia dolorosa per Microsoft, che in questi mesi sta tentando di ingraziarsi i paesi in via di sviluppo con una versione a basso costo di Windows XP. L'India appare un obiettivo sempre più difficile da conquistare.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Un'arma contro il digital divide
Un mini computer, router e access-point autoconfigurante wireless. Ecco il Naaw, l'apparecchio in grado di rilevare la presenza di suoi simili e quella di una connessione internet wireless, sia essa W
di Gabriele De Palma su Il Manifesto del 08/06/2006

News in archivio

 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2021
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0