Da Punto Informatico del 10/05/2005
Originale su http://punto-informatico.it/p.asp?i=52723

Brevetti software, l'India li archivia

Sospiro di sollievo tra i sostenitori dello sviluppo libero: rientrano gli emendamenti che avrebbero potuto portare il paese asiatico a dotarsi di una brevettazione all'americana

New Delhi - C'è aria di entusiasmo tra i sostenitori del libero sviluppo dopoché il parlamento indiano ha deciso di archiviare, almeno per il momento, gli emendamenti ad una normativa sul copyright che avevano gettato sul paese lo scenario inquietante dell'introduzione dei brevetti sul software. In un momento bollente per normative analoghe che l'Unione Europea potrebbe varare a breve in modo definitivo e in cui negli USA si ridiscute l'impianto dei brevetti, la decisione indiana assume un ulteriore particolare rilievo.

A festeggiare in particolare in questi giorni sono gli animatori della divisione locale della Free Software Foundation che hanno sostituito la propria home page con una dichiarazione secondo cui "questi emendamenti avrebbero colpito pesantemente la libertà degli utenti e degli sviluppatori".

Con argomentazioni che potrebbero essere certamente riprese per spiegare le rilevantissime conseguenze che anche in Europa avrebbe l'introduzione di un sistema brevettuale sul software simile a quello americano, FSF india spiega come "la libertà di sviluppo ci ha consentito di fornire localizzazione in lingua indiana per molti diversi software, espandendo la penetrazione dei computer alle masse".

"In un mondo nel quale l'India sta emergendo con forza nel settore dell'Information Technology - continua la nota - una tale legge sarebbe stata disastrosa, portando alla monopolizzazione da parte di grandi corporation e alla chiusura di molte piccole realtà del software, con la perdita di posti di lavoro".

Sullo stesso argomento

News in archivio

AIDS: forte opposizione al brevetto su un farmaco in India, è la prima volta
I brevetti in India sono un’ipoteca sull’accesso a farmaci dai prezzi contenuti e un rischio per un’auspicata estensione del trattamento
su Medici Senza Frontiere del 30/03/2006
Belgio: Google news condannato
Ribaltata la sentenza in primo grado
su APCom del 22/09/2006
 
Cos'� ArchivioStampa?
Una finestra sul mondo della cultura, della politica, dell'economia e della scienza. Ogni giorno, una selezione di articoli comparsi sulla stampa italiana e internazionale. [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Notizie dal mondo
Notizie dal mondo
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2021
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0